Boom delle richieste per accedere al voucher per l’innovation manager: sono state 3.615 le domande presentate dopo appena un giorno dall’apertura.

La misura, nata con l’obiettivo di sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti d’impresa presenti su tutto il territorio nazionale, ha avuto quindi una richiesta importante, ha portato all’esaurimento immediato dei fondi stanziati. L’ammontare complessivo delle agevolazioni richieste è risultato superiore a 95 milioni di euro rispetto alla dotazione finanziaria disponibile per l’intervento, pari a 50 milioni di euro. Il Ministero ha pertanto disposto la chiusura dello sportello per la presentazione delle domande, che era stato aperto il 12 dicembre.

Nello specifico, sono state 3.063 le domande presentate dalle piccole imprese, 537 da quelle di medie dimensioni e 15 dalle reti d’impresa, per un costo totale dei progetti pari a 205.410.202,42 milioni di euro.

Il Ministero effettuerà nei prossimi giorni, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo, l’istruttoria delle domande pervenute. Al termine delle verifiche si procederà con la concessione del Voucher.