Ci sono stati alcuni passi avanti e reali cambiamenti nel 2019 in materia di politiche per la trasformazione digitale. Al tempo stesso, ci sono stati anche quest’anno ritardi e alcuni progetti hanno avuto risultati inferiori alle aspettative. Tutti fronti che meritano nel 2020 di essere ripresi con forza dal Governo che, in certi casi, ha già mostrato a riguardo l’intenzione di raddoppiare gli sforzi.

Il riferimento è, in particolare, a due temi chiave di politica industriale che ci stanno molto a cuore:

  • l’innovazione e la trasformazione digitale delle imprese e delle pubbliche amministrazioni;
  • la rinascita imprenditoriale (in particolare negli ambiti hi-tech) del nostro paese.

La centralità di questi due argomenti per la politica industriale di un qualsiasi paese “evoluto” è dimostrata da molteplici analisi economiche. A questo riguardo ricordiamo i risultati di una recente ricerca che abbiamo presentato a maggio del 2019 durante ForumPA, che evidenzia chiaramente una correlazione positiva (statisticamente significativa) tra il PIL pro-capite di un paese e la sua maturità digitale, da una parte, e la sua dinamicità imprenditoriale, dall’altra.

[continua a leggere]