E’ sempre una notizia positiva quando il Governo fa squadra per rafforzare le imprese e si adopera per promuovere innovazione e sviluppo di modelli innovativi. Quanto sta emergendo nelle ultime mosse governative è sintomo di una maggiore consapevolezza del ruolo essenziale delle tecnologie digitali, non soltanto per far fronte nell’immediato alla crisi, ma anche per sostenere la ripresa che dovrà necessariamente seguire a questo momento difficile.

Finora, infatti, ci sono stati i provvedimenti che hanno fatto leva su digitalizzazione e connettività per fronteggiare le ricadute della crisi sanitaria. Le chiamate del ministero innovazione per l’individuazione di tecnologie digitali per il tracciamento e la telemedicina.

È poi arrivato il decreto liquidità, con tutto quello che ha fatto emergere in ottica di una maggiore semplificazione e sburocratizzazione del sistema degli incentivi.

In questi giorni al MISE è allo studio un ulteriore pacchetto di misure per supportare le aziende innovative che lamentano di essere state tagliate fuori dal decreto liquidità. La maggioranza sul fronte dell’innovazione marcia compatta e sembra voler dare un chiaro segnale al mondo dell’innovazione.

[continua a leggere]