Home/Design

NX lancia il primo sketching CAD basato su IA

Siemens Digital Industries Software presenta una nuova soluzione per l’acquisizione di concept in 2D. Il nuovo software NX promette di rivoluzionare lo sketching CAD, parte essenziale del processo di progettazione e vero proprio “collo di bottiglia” nelle fasi iniziali di un progetto. Dalle notizie fornite ai media risulta che l’azienda abbia effettuato un restyling della tecnologia di base del software. Queste modifiche rendono possibile la realizzazione di modelli abbozzati, senza dover predefinire parametri, intento progettuale e relazioni. E per [...]

Di |2020-07-13T10:34:11+02:00Luglio 13th, 2020|Ingegneria, Design, Innovazione|0 Commenti

Proprietà intellettuale: contributi e finanziamenti

La tutela della proprietà intellettuale (PI) rappresenta una grande risorsa per la crescita delle imprese, ma quali strumenti ci sono in Italia per sostenere gli investimenti nei diritti di PI? Ecco una panoramica sulle principali misure. Al primo posto troviamo i bandi brevetti+, disegni+ e marchi+, che il MISE rifinanzia ogni anno per supportare la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale. Nonostante le proroghe per la presentazione delle domande a causa dell’emergenza coronavirus, i fondi stanziati per i bandi 2019 si sono esauriti rapidamente, [...]

Impresa 4.0 e i bandi per crescita e innovazione

Valorizzare e tutelare brevetti, invenzioni, marchi e proprietà industriali significa promuovere l’innovazione di un Paese, e delle sue imprese. Con questo obiettivo, il Ministero dello Sviluppo economico (Mise) ha varato e presentato oggi, insieme a Unioncamere, presso la Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, i nuovi incentivi e le misure dedicati al settore. Si tratta di un ‘pacchetto’ di finanziamenti e bandi per un valore complessivo di 55 milioni di euro, che comprende vari bandi tra cui Brevetti+, Voucher 3i, Marchi+3, [...]

Di |2020-01-14T09:51:36+01:00Gennaio 14th, 2020|Design, Governo, Impresa, Innovazione|0 Commenti

Tecnologie robotiche: progresso o perdita di posti di lavoro?

Ciò che una volta era pura fantascienza, oggi si sta insediando vertiginosamente nella realtà delle nostre vite. Sono arrivati da poco in Italia i primi modelli di camerieri robotizzati direttamente dalla Cina, capaci di spostarsi dalla cucina alla sala tramite dei binari e di parlare diverse lingue. I primi esemplari si trovano a Rapallo, in Liguria, e sono stati adottati dal proprietario di uno storico caffè, che ha visto in loro più un’attrazione turistica per i clienti che un elemento aggiuntivo. Sebbene possano dare [...]

Di |2020-02-01T14:46:13+01:00Settembre 10th, 2019|Automazione, Design, Tecnologia|0 Commenti

Cocktail e cobot: automazione e vita quotidiana si incontrano!

Un fine giornata estivo come tanti: un cocktail con gli amici dopo il lavoro o appena finita la cena. A rendere tutto un po’ più magico c’è la terrazza dell’hotel Town House, una delle più belle di Milano. Certo, non è l’unica location ad offrire una vista spettacolare sul Duomo, ma è l’unica ad avere un bar interamente robotizzato, nato dalla collaborazione tra Makr Shakr e Sick. L’idea è di Makr Shakr, realtà torinese guidata da un team di ingegneri e designer, che ha progettato il primo bar robotico al [...]

Pompe di calore progettate dall’intelligenza artificiale

I ricercatori dell’EPFL hanno sviluppato un metodo che utilizza l’intelligenza artificiale per progettare compressori a pompa di calore di nuova generazione. Il loro metodo può ridurre il fabbisogno energetico delle pompe di circa il 25%. In Svizzera, il 50 – 60% delle nuove abitazioni sono dotate di pompe di calore, questi sistemi assorbono energia termica dall’ambiente circostante, ad esempio dal suolo, dall’aria o da un vicino lago o fiume, e la trasformano in calore per gli edifici. Le pompe di calore odierne [...]

Di |2020-01-28T10:38:36+01:00Agosto 2nd, 2019|Design, Ingegneria, Tecnologia|0 Commenti

E’ nata la prima gamba protesica open-source

È nata la prima gamba protesica open-source intelligente grazie alla bravura dei ricercatori dell'Università del Michigan e al Shirley Ryan Ability Lab ed è, ora, a disposizione della comunità scientifica per la libera copia e sviluppo. Al mondo esistono molte protesi open-source per la parte superiore del corpo, mentre questa è la prima protesi pensata per la parte inferiore. Difatti la ricerca nella bionica degli arti inferiori è costantemente in ritardo rispetto a quelli superiori, a causa della necessità di [...]

Torna in cima