Home/Formazione

Corsi gratuiti Smart Working

L’emergenza sanitaria mondiale ha avuto fin da subito un impatto notevole sul modo di vivere e lavorare, imponendo non solo il rispetto di specifiche regole legate alla tutela della salute ma anche una totale riorganizzazione delle modalità di lavoro. La necessità di limitare i contatti tra le persone e di creare distanziamento sociale hanno rappresentato una importante leva per lo sviluppo dello Smart Working, tanto che durante i mesi di lockdown la maggioranza dei dipendenti del settore pubblico e privato ha sperimentato il lavoro [...]

Di |2020-10-16T10:45:24+02:00Ottobre 16th, 2020|Formazione, Industria, Lavoro|0 Commenti

Competenze digitali introvabili

Per lavorare nelle aziende italiane le competenze digitali sono richieste in 7 casi su 10, coinvolgendo complessivamente 3,2 milioni di lavoratori. Il 28,9% di questi profili, tuttavia, è difficile da trovare da parte delle PMI, che lamentano una diffusa carenza di e-skills. Stando ai dai emersi nel corso dell’Internet Governance Forum Italia 2020, il mercato del lavoro non risponde in maniera sufficiente alla crescente richiesta di competenze digitali, tanto che quando queste si rivelano strategiche per la posizione da occupare la difficoltà di reperimento sale [...]

Di |2020-10-09T12:33:09+02:00Ottobre 9th, 2020|Lavoro, Formazione, Impresa|0 Commenti

Fondo For.Te.: 83 mln per la formazione

“Formiamo un’Italia più forte” Con questo messaggio di fiducia nella ripresa, dopo mesi difficilissimi, Fondo For.Te. mette a disposizione delle aziende italiane 83 milioni di euro per avviare programmi di formazione puntando per la ripartenza del Paese sul patrimonio più importante delle aziende, le risorse umane. Fondo For.Te. è il più importante, per numero di aziende che lo hanno scelto, tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua e, a partire da settembre, sono previste le prime scadenze di [...]

Di |2020-10-01T10:25:32+02:00Settembre 30th, 2020|Formazione, Impresa|0 Commenti

Priorità incentivi: al primo posto competenze e formazione

Qual è la priorità su cui il Governo dovrebbe puntare nella partita degli incentivi? La domanda è stata posta a 10 rappresentanti di alcune tra le più importanti aziende fornitrici di tecnologie abilitanti per l’Industria 4.0 e – sorpresa – la risposta più gettonata non è stata “aumentare le aliquote per l’acquisto di beni strumentali”, ma “incentivare la formazione e le competenze”. Perché le tecnologie, insomma, sono e restano sempre uno strumento, non una soluzione, e vanno implementate in [...]

Digital skills in Italia come l’Inglese 20 anni fa

Tecnologie e applicazioni software, data scientist, cyber-security, intelligenza artificiale e blockchain; advanced computing, biotech, IoT e nano-sensori, manifattura additiva. Sono solo alcune delle competenze e delle capacità professionali sempre più richieste nel mondo del lavoro. Molte di queste dieci anni fa semplicemente non esistevano. O erano molto diverse. E tra altri dieci anni lo saranno ancora di più. Spesso non si trovano, o non si trovano abbastanza, figure specializzate nelle attività tecniche e tecnologiche cercate dalle imprese. Il sistema formativo tradizionale in molti [...]

Di |2020-06-15T10:26:04+02:00Maggio 15th, 2020|Formazione, Lavoro|0 Commenti

Il binomio creatività e tecniche nella formazione

È ormai da un almeno un decennio che le riviste più importanti nel settore della formazione incoraggiano i manager e la funzione HR allo sviluppo di competenze nell’ambito della creatività e dell’innovazione. A questo proposito, diversi studi hanno suggerito l’importanza di adottare parallelamente metodologie di insegnamento e apprendimento che possano favorire non solo la partecipazione del discente, ma anche una intenzione nell’organizzare il suo coinvolgimento valoriale ed emotivo all’esperienza formativa. In questa prospettiva si è illustrata l’importanza, nella business education, di [...]

Di |2020-03-10T10:14:38+01:00Marzo 6th, 2020|Formazione, Impresa, Management|Commenti disabilitati su Il binomio creatività e tecniche nella formazione

Crescita personale: acquisire competenze trasversali

Le competenze trasversali, non specifiche, di una professione o di un ambiente organizzativo sono quelle competenze personali che entrano in gioco nel momento in cui si deve rispondere a sollecitazioni che possono provenire da particolari esigenze personali o da esigenze organizzative. Spesso, alle competenze trasversali viene data una connotazione caratteriale: se non si è dotati di una particolare competenza, difficilmente si riuscirà a raggiungerla. Se non siamo dei leader, mai lo potremo diventare. Solo perché non fa già parte del nostro [...]

Di |2020-02-14T10:26:03+01:00Febbraio 14th, 2020|Formazione, Impresa, Lavoro, Management|0 Commenti

PMI: manca la volontà per innovare

Tra le circa 200.000 PMI italiane solo il 26% dimostra di avere una maturità digitale adeguata a competere sui mercati globali, nonostante ben l’88% di esse consideri le innovazioni digitali come necessarie per lo sviluppo del proprio business. Sono solo un quarto di quelle esistenti, infatti, le piccole e medie imprese pronte a sfidare i mercati mondiali potendo contare su tecnologie avanzate e processi produttivi digitalizzati. È un dato allarmante quello che emerge dalla ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale nelle PMI del Politecnico di Milano, presentata durante l’inaugurazione [...]

Di |2020-02-13T09:56:07+01:00Febbraio 13th, 2020|Formazione, Governo, Impresa, PMI|0 Commenti

Competenze digitali, l’Italia impari da Francia e Finlandia

Nel suo discorso al Parlamento europeo la Presidente della Commissione eletta il 27 novembre, Ursula von der Leyen, ha espressamente citato sei punti di assoluto e prioritario interesse riguardo l’era digitale. Tra essi non compare esplicitamente il tema delle competenze digitali. Forse per mancanza di interesse? Probabilmente perché è un aspetto talmente basilare che sarebbe come citare (oggi) l’analfabetismo di base nell’Unione come fatto esiziale, e perché sta ai singoli ordinamenti degli Stati membri provvedere. Ma intanto, in Italia, la situazione è [...]

Di |2020-01-28T10:14:22+01:00Gennaio 28th, 2020|Formazione, Governo, Impresa, Innovazione|0 Commenti
Torna in cima