chora-engineering-reverse-engineering.jpg

Reverse engineering

Il reverse engineering è un metodo per creare un modello virtuale tridimensionale da un oggetto fisico esistente per poterlo rielaborare in ambienti CAD, CAM, CAE o altro software. Si tratta di un’analisi dettagliata del funzionamento, della progettazione e dello sviluppo di un oggetto con l’obiettivo di realizzarne uno nuovo che mantenga le stesse caratteristiche di quello di partenza.

Inizialmente si acquisiscono tutte le informazioni del prodotto finito attraverso un rilievo meccanico con misurazioni o digitalizzando una bozza chiamata mesh mediante scansione 3D. Segue la rimodellazione computerizzata parametrica mediante l’uso di software specifico. Il processo termina con la realizzazione di messe in tavola redatte secondo le norme del disegno tecnico.

La Chora Engineering può guidarvi attraverso questo processo di conversione, fornendo soluzioni rapide e garantendo una gestione ottimale delle varie fasi. È importante ricordare come l’adozione di processi di reverse engineering e la conseguente digitalizzazione porti innumerevoli benefici.

I campi di applicazione sono potenzialmente infiniti, e vanno dal settore medicale al design, dai casalinghi al settore automobilistico. Il reverse engineering, se eseguito correttamente, permette una totale conversione digitale di progetti, di un’idea e di archivi, siano essi su carta o costituiti da disegni tecnici bidimensionali che, purtroppo, non garantiscono la stessa flessibilità ed interoperabilità di file cad 3D.

Anche in quest’ultimo caso, Chora Engineering può aiutarvi, generando dei modelli tridimensionali, a partire dalle tavole tecniche presenti in archivio. Il meticoloso lavoro di trasposizione da 2D a 3D non consiste in un semplice “copia e incolla”, ma è costantemente sottoposto ad un’attenta analisi critica, a valle della quale vengono proposte possibili soluzioni tecniche differenti al fine di poter migliorare il prodotto e/o le fasi di produzione di quest’ultimo.

Il nostro punto di forza è la condivisione ed il trasferimento di competenze con i nostri partner. Qualunque sia il tipo di conversione richiesta, il nostro atteggiamento è sempre critico, attento e aperto al dialogo. Il nostro servizio di consulenza diventa una possibilità di sviluppo e crescita sia per noi che per i nostri interlocutori.

 
chora-engineering-reverse-engineering-costruzioni.jpg

Sir Richard Steele

“Di tutte le cose, la semplicità è la più difficile da copiare”